Numero verde 800-587362

Rassegna Stampa

  1. Home IMC
  2. Rassegna stampa
  3. Un settore in enorme crescita, quello della green economy

Un settore in enorme crescita, quello della green economy

Il settore della green economy non rappresenta solamente una modalità efficace per tentare di risollevare le sorti ecologiche del pianeta, già compromesse dall’attività industriale indiscriminata e su larga scala, ma anche un’ottima opportunità sotto il profilo dell’occupazione.

Il boom delle energie rinnovabili ha coinvolto un numero sempre crescente di imprese che hanno scommesso sull’innovazione coniugata alla tutela ambientale, e anche i posti di lavoro ne hanno risentito in maniera estremamente positiva: sono tra le 4 e le 600mila le nuove professioni sviluppatesi attorno al business delle energie circolari, oggi più che mai ricercate dalle grandi aziende per rilanciare la propria filiera industriale attraverso processi produttivi sostenibili.
Tra coloro che hanno saputo interpretare meglio il vento del cambiamento spicca IMC Holding, ormai celebre nel settore internazionale del fotovoltaico e che si è distinta come la sola azienda italiana della green economy ad essere stata premiata dall’Itqf, l’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, con il marchio di valore conferito alle imprese più meritevoli.
Il titolo consente all’impresa romana di sedersi ad un tavolo molto esclusivo, assieme a mostri sacri come Enel, Esso, Deutsche Bank, Vodafone, Intesa San Paolo e il gruppo Allianz.

Fondata da Daniele Iudicone e Mauro Bianchi, IMC Holding è anche proprietaria del marchio Fotovoltaico Semplice ed ha impiegato anni di ricerca scientifica al fine di garantire delle innovazioni degne di note ai propri prodotti.
Questo ha consentito la progettazione e la creazione di sistemi di impianti tra i più evoluti al mondo, con un conseguente risparmio per le tasche dei clienti che hanno optato per l’installazione dei pannelli fotovoltaici nella propria abitazione privata.
L’azienda gode anche della certificazione “Zero Truffe” conferita dal mensile edito dall’imprenditore Matteo Fago Il Salvagente e pensata appositamente per garantire l’effettiva qualità – in maniera assolutamente oggettiva – di tutte le realtà che ne fanno richiesta.
Il mercato della IMC Holding è oggi in rapidissima espansione, sia sui mercati nazionali che su quelli esteri, è l’impresa ha deciso di aprirsi alla ricerca di nuove figure professionali da inserire a pieno titolo nel proprio organico.

Nello specifico, è attivo un piano di nuove assunzioni per 130 consulenti energetici in tutta Italia, e le date di formazione che avranno la struttura di un vero e proprio evento si terranno durante il prossimo semestre.
Gli incontri previsti si terranno a Milano il 22 febbraio, a Roma il 22 marzo, a Bari il 15 aprile, a Milano il 20 maggio, ancora Roma il 21 giugno e Bari il 19 luglio.
Il secondo piano di assunzioni promosso dalla IMC Holding riguarda invece l’assunzione di 90 addetti al telemarketing per le sedi di Latina e Pomezia.
Le figure ricercate rappresentano un’evoluzione del consueto addetto al telemarketing, in quanto il ruolo richiede competenze tradizionali unite alle competenze del marketing a risposta diretta.

Le persone saranno assunte secondo il Contratto Collettivo Nazionale riservato alle operatrici del telemarketing outbound stipulato dall’AssoCall, l’ente che ha stipulato il contratto collettivo del settore in concertazione con il Governo e di cui IMC Holding è parte e componente attiva.

Le candidature possono essere inviate a: risorseumane@imcholding.it

Fonte:  https://baraondanews.it/lavoro-boom-di-assunzioni-nelle-energie-rinnovabili/

 

Le ultime della Rassegna Stampa

Press Kit

Per i giornalisti che necessitano di informazioni per i loro articoli su IMC Holding e sui marchi Distribuiti dall’Azienda (Quantico, Fotovoltaico Semplice, Solar Business e gli altri).